Cassaforte Cisa: i tuoi risparmi saranno in “mani” sicure

cassaforte CisaMetti al sicuro i tuoi beni di valore dai tentativi di furto, affidati ad uno dei marchi leader di questo settore, ovvero Cisa. Un brand che si occupa di sistemi di sicurezza. Nello specifico in questo articolo ci occuperemo della cassaforte Cisa. Descriveremo accuratamente le caratteristiche delle diverse tipologie: a muro e a mobile. E qualora fossi interessato all’acquisto, potrai pure scoprire i prezzi e i migliori modelli che noi abbiamo selezionato.

Cisa cassaforte: i migliori modelli

Sei alla ricerca delle migliori casseforti Cisa?
In questo paragrafo avrai modo di visionare i migliori modelli da noi selezionati. Per sceglierli abbiamo valutato la qualità del prodotto in sé unità alla convenienza economica. In poche parole ci riferiamo naturalmente al rapporto qualità prezzo.

Di seguito le offerte relative alle migliori 3 casseforti Cisa in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo:

 

Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2019 15:59

Cassaforte a muro Cisa: caratteristiche

La cassaforte a muro Cisa è ideale per chi desidera una soluzione non a vista. Ovviamente, significa pure che bisognerà fare dei lavori di muratura per procedere con l’installazione della medesima. Il consiglio è quello di non posizionare la cassaforte nel solito e scontato posto, ovvero dietro ad un quadro. Inoltre, un altro consiglio (anche se in questo caso parleremo più di precauzione) riguarda l’installazione, ovvero lo scasso alla parete deve essere di 10 cm superiore rispetto alla profondità della stessa cassaforte.

Passiamo adesso in modo più dettagliato a descrivere il design interno ed esterno di questi prodotti. La cassaforte a muro Cisa è in grado di resistere ai più comuni tentativi di scasso questo perché è dotata di frontale in acciaio con uno spessore di 10 mm (misura che varia in base al modello scelto) e di catenacci in acciaio. Le parti di tenuta del frontale sono assemblate con saldatura laser e la piastra di protezione è anti-trapano.
Grazie alla verniciatura al forno la cassaforte a muro Cisa è resistente contro la corrosione.

Cassaforte a mobile Cisa: caratteristiche

Per quanto riguarda le caratteristiche, le casseforti da esterno Cisa non si differenziano da quelle descritte in precedenza. Di certo non avrai bisogno di eseguire lavori di muratura perché possono essere installate al suolo o messe dentro l’armadio. I modelli come la Cisa 82710/41 [scoprila qui] sono sia a muro che a mobile.

Cassaforte elettronica Cisa: la più sicura!

L’apertura di una cassaforte Cisa può essere a chiave, a combinazione meccanica e a combinazione elettronica. Per ciò che concerne i primi due meccanismi, non c’è nulla di “nuovo” da segnalare. Sulla combinazione elettronica possiamo aggiungere che permette l’inserimento di più codici. Qualora dimenticassi i codici non vi è alcun problema perché è possibile inserire un codice di emergenza o in caso utilizzare una chiave. E fra i tre sistemi noi suggeriamo quest’ultimo e tra i migliori modelli elettronici consigliamo la Cisa 82710/31 [scoprila qui].
La tastiera retroilluminata consente di visualizzare in modo corretto i pulsanti da premere anche in condizioni di scarsa illuminazione esterna. Apposite segnalazioni visive e acustiche ti consentiranno di capire se hai digitato correttamente o no. Presente anche il led di segnalazione delle pile scariche.

Cassaforte Cisa: prezzi pure bassi!

Quanto costa una cassaforte Cisa?
La cassaforte Cisa regala un livello di sicurezza piuttosto alto e di conseguenza possiamo trovare dei costi che, rispetto ad altri modelli in commercio, sono leggermente più alti. Anche se è comunque possibile optare per modelli meno professionali ma più economici [come questo]. Poi, naturalmente, il costo finale dipende pure dalla robustezza del prodotto scelto e dal tipo di serratura, con le casseforti a chiave che sono naturalmente le meno costose.