Fuciliera: guida all’acquisto dell’armadio cassaforte adatto

fucilieraLa fuciliera altro non è che un armadio cassaforte dove custodire le nostre armi al sicuro da chi non deve usarle (per svariati motivi) così da evitare delle spiacevoli conseguenze sia dal punto di vista umano che legale. Di conseguenza è necessario riporre le fuciliere in un luogo non proprio alla merce di tutti o, se ciò non fosse possibile, optare per prodotti resistenti ai tentativi di scasso. In quest’ultimo caso proprio per evitare che i ladri possano rubare le nostre armi o, nei casi peggiori, utilizzarle contro di noi. Quindi, è bene sceglierle in modo accurato. E in tale scelta ti aiuteremo nel corso dell’articolo.

E volgiamo aiutarti anche a risparmiare, per cui potresti approfittare di queste offerte per acquistare un armadio cassaforte per fucili ad un prezzo più basso.

 
Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 10:34

Fuciliera economica: consigliamo Technomax TCH/4

Tra le scelte più economiche consigliamo la fuciliera Technomax TCH/4. Armadio in acciaio con serratura a chiave a doppia mappa. Con i catenacci rientrati risulta impossibile estrarre la chiave. Cassaforte dotata di due catenacci spessi (diametro di 16 mm) in acciaio nichelato e all’interno puoi usufruire di un tesoretto dove mettere le munizioni o magari una pistola.
Il Technomax TCH/4 riesce a contenere fino a 5 fucili e ci ha colpito positivamente per il buon rapporto qualità prezzo. Se interessato puoi scoprire costo e tutte le caratteristiche cliccando qui.

Fuciliera da esposizione: consigliamo il modello della Utilia

Se desideri, sì, custodire i tuoi fucili ma vorresti mettere magari l’armadio cassaforte in salotto e non vorresti “rovinare” lo stile del tuo arredamento, allora consigliamo di puntare sulla fuciliera in legno della Utilia (4 i fucili che puoi mettere all’interno). Prodotto che convince esteticamente, risultando gradevole da vedere. Non sfigura in casa e costa meno [vedi qui il prezzo] rispetto ad altri modelli in legno in commercio.

Armadio blindato spazioso: consigliamo Utilia F27553

Se hai tanti fucili da riporre, allora è il caso di optare per un armadio blindato piuttosto spazioso, e in tal caso il modello Utilia F27553 permette di mettere all’interno fino a 10 fucili. La struttura è solida visto che la fuciliera è realizzata in acciaio con polvere epossidica. Serratura a chiave a doppia mappa e all’interno si dispone di un ulteriore contenitore (il tesoretto) dove riporre le munizioni o eventualmente qualche altra piccola arma. Nonostante ciò, il prezzo non è poi così proibitivo come ci si potrebbe aspettare [scoprilo qui].

Cassaforte per fucili: quale scegliere?

In precedenza ti abbiamo consigliato tre modelli. Adesso però, se non sai bene quale fuciliera scegliere, ti daremo una mano. Nei prossimi paragrafi avrai modo di valutare e di scoprire (qualora non lo sapessi) quali sono le caratteristiche da attenzionare in un armadio cassaforte prima dell’acquisto.

Armadio portafucili blindato o in legno?

Un armadio portafucili blindato (quindi con struttura in acciaio) è decisamente in grado di resistere ai colpi di sfondamento da parte del ladro. Al contrario del legno che è più debole e il ladro potrà romperlo per prendere ciò che è custodito all’interno.
Solitamente si propende per i modelli in acciaio quando la fuciliera viene messa in un luogo non molto esposto, mentre si propende per quelli in legno quando l’armadio va posto magari in camere come il salotto o magari la stanza da letto. E in quest’ultimo caso è necessario che l’armadio (per un fattore puramente estetico) sia gradevole alla vista.  
La soluzione che mette tutti d’accordo è la fuciliera in acciaio verniciato con effetto legno. Avresti in un sol colpo la robustezza che cerchi e un prodotto esteticamente ineccepibile. E tra i modelli che uniscono entrambi vantaggi in un unico prodotto consigliamo il Silmec PFL107 [scoprilo qui].

Fuciliera con tesoretto o no?

All’interno dell’armadio cassaforte vuoi mettere solo i fucili o anche qualche altra cosa?
Scelta da considerare prima di effettuare l’acquisto, visto che alcune fuciliere vantano un tesoretto che ti dà lo spazio dove mettere le munizioni o magari dei documenti. Solitamente questo contenitore supplementare è così “grande” da permettere di riporre all’interno anche una pistola.

Fuciliera con vetro o no?

Se ami vedere le tue armi ben esposte nel tuo armadio, la soluzione della fuciliera con vetrina è di certo quella perfetta per te. Però devi leggere attentamente la descrizione del prodotto: il vetro deve essere antisfondamento. Se non è così, sarebbe un gioco da ragazzi per il ladro prendere le armi custodite all’interno della cassaforte.
Gli armadi portafucili con vetrinetta sono di certo i più eleganti e anche per questo il loro costo il più delle volte non è proprio alla portata di tutti.

Valuta la resistenza globale della cassaforte per fucili!

Oltre alla struttura esterna devi valutare anche altri fattori di sicurezza. Quindi, è necessario che le cerniere siano in acciaio per evitare che il ladro riesca ugualmente a forzare l’apertura. La porta deve essere resistente ai tentativi di sfondamento più comuni e la serratura, se proprio opti per quella a chiave, deve essere a doppia mappa (non le ormai superate singola mappa).

Fuciliera digitale o a chiave?

Le fuciliere a chiave sono sicuramente le più diffuse ma è anche vero che non sono i sistemi di sicurezza migliori in assoluto. Un ladro professionista può comunque riuscire a forzare l’apertura con specifici grimaldelli. Un ladro sprovveduto no.
Se però si vuole stare più tranquilli bisogna optare per la fuciliera digitale. In tal caso bisogna immettere un codice segreto che il ladro non può certo indovinare a meno che non lo sappia. Le fuciliere elettroniche sono le più sicure ma anche le più costose [come puoi constatare qui] ecco perché ancora oggi l’armadio cassaforte a chiave è la scelta più gettonata.

Cassaforte armadio per quanti fucili?

Quante sono le armi che devi riporre all’interno del tuo armadio cassaforte per fucili?
In base a questo dato puoi comprare la cassaforte adeguata. Se ne hai tre di fucili, puoi acquistare quindi un armadio da 3 posti. Se però pensi di arricchire la tua “collezione”, allora meglio prendere una fuciliera un po’ più grande.

Fuciliera da 3 posti

Se sei alla ricerca di una fuciliera da 3 posti, allora tra le soluzioni più economiche in commercio ti consigliamo questo portafucili. Ovviamente si tratta di una soluzione che non offre un’incredibile resistenza contro i tentativi di sfondamento (se no costerebbe molto di più, è ovvio).

Fuciliera da 5 posti

Se invece desideri un armadio portafucili più grande del precedente, allora possiamo consigliare il modello Domus APF.4KTADV. Si tratta di una cassaforte per fucili abbastanza economica [come puoi constatare qui] e di conseguenza vale quanto detto in precedenza: non è il massimo della sicurezza. La serratura è a doppia mappa e puoi usufruire di un tesoretto.
Preferisci qualcosa di più resistente?
Allora meglio optare per il modello della Breton [scopribile qui] che vanta la piastra a prova di trapano e la serratura a doppia mappa ma a 3 chiusure. Lo spazio all’interno è consono non solo per 5 fucili, ma anche per riporre vari documenti e altri oggetti di valore.

Fuciliera da 10 posti

Gli armadi portafucili da 10 posti sono tra i più grandi in commercio e sono già adatti per collezionisti (e non solo). Tra i vari modelli ci è piaciuto particolarmente il Viro 4430.T10 [scopri qui quanto costa] per via del suo bellissimo effetto legno. Per l’appunto solo effetto, visto che Il prodotto è in acciaio e vanta dei catenacci rotanti resistenti ai tentativi di taglio.